Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘gita sociale’

 

 

Domenica 11 Giugno 2017

TUTTI POSSONO PARTECIPARE!!

 

Programma di Viaggio

 
ORE 6.OO –  RITROVO DEI PARTECIPANTI NEL PIAZZALE CONAD,
                          SISTEMAZIONE E PARTENZA IN PULLMAN GT
ORE 9.00  –  ARRIVO AD ISEO ED INCONTRO CON LA GUIDA PER VISITA ALLA
                        CITTADINA DI ISEO E GIRO COMPLETO DEL LAGO
ORE 12.30-   PRANZO PRESSO L’AGRITURISMO AL ROCOL,VISITA ALLA CANTINA
                        ANNESSA CON SPIEGAZIONE DEI METODI
                        DI PRODUZIONE DEL VINO.
ORE 15.00 – POMERIGGIO LIBERO CON VISITA ALLA CITTADINA .
ORE 17.30 – PARTENZA PER RIENTRO A CASALGRANDE
.
QUOTA : DONATORI E RAGAZZI FINO A 12 ANNI   EUR 20,00
             FAMIGLIARI E NON DONATORI              EUR  65.00
.
LA QUOTA COMPRENDE
VIAGGIO IN PULLMAN GT
VISITA GUIDATA
PRANZO IN AGRITURISMO
ASSICURAZIONE
.
LA QUOTA NON COMPRENDE:
BEVANDE IN GENERE
TUTTO CIO’CHE NON E’ MENZIONATO NELLA QUOTA COMPRENDE,
 .
PER INFO 3317546088
.
AVIS CASALGRANDE VI AUGURA
BUON VIAGGIO

 

Annunci

Read Full Post »

GITA A CRESPI D’ADDA                       

   fabbrica capa castello

http://www.villaggiocrespi.it/

TUTTI POSSONO PARTECIPARE!

12 GIUGNO 2016

PROGRAMMA DI MASSIMA

Ore 05.45 Ritrovo dei sigg. Partecipanti e sistemazione in pullman.

Ore 06.00 partenza per PARMA/PIACENZA

Ore 09.00 arrivo a CRESPI D’ADDA e incontro con la guida per la visita della cittadina.

Il villaggio industriale di Crespi d’Adda   costituisce una delle più importanti ed esemplari testimonianze al mondo del fenomeno dei villaggi operai, e si è conservato integro fino ai giorni nostri. Crespi è un autentico modello di città ideale del lavoro: è un interessantissimo, e quasi perfetto, microcosmo autosufficiente dove la vita dei dipendenti, insieme a quella delle loro famiglie, ruotava – in un piano ideale di ordine e di armonia – attorno alla fabbrica.

L’Unesco nel 1995 ha proclamato il Villaggio di Crespi ” Bene storico appartenente all’umanità intera “. Oggi il Villaggio di Crespi ospita una comunità in gran parte discendente degli operai che vi hanno vissuto o lavorato; e la fabbrica stessa è rimasta in funzione fino al 2003, senza mai modificare il suo settore di produzione: il tessile cotoniero (altro…)

Read Full Post »

Domenica 14 GIUGNO 2015

Programma di massima 

  • ORE 06.10 Ritrovo dei sigg. partecipanti nel PIAZZALE CONAD DI   CASALGRANDE, 

         sistemazione in pullman

 

  • ORE 06.30 Partenza  in bus riservato per IDRO presso BORGO di RIDRACOLI

 

  • ORE 10.00 Visita guidata alle sale di Idro, ecomuseo delle acque di Ridracoli.

          Trasferimento in diga e visita guidata alla struttura con passeggiata

          sul coronamento e osservazione dei sistemi di monitoraggio.

           Escursione guidata in battello elettrico

 

  • ORE 13.00 Pranzo in ristorante

  (altro…)

Read Full Post »

Per gli amanti del Vasco nazionale, riportiamo quanto pubblicato su  

” Romagna Noi “

( http://www.romagnanoi.it/news/forli/1210471/Vasco-Rossi—Come-vorrei.html)

Vasco Rossi, “Come vorrei” il video girato alla diga di Ridracoli

Il Blasco ha presentato il suo ultimo album “Sono innocente” che è stato anticipato dal singolo “Come vorrei”

Vasco Rossi, “Come vorrei” il video girato alla diga di Ridracoli

31/Ottobre/2014 – H. 18.52

Ora si possano vedere le immagini girate nei giorni in cui il cantautore è stato sulla diga, off limits per chiunque.

Ieri Vasco Rossi ha presentato il suo ultimo album “Sono innocente” che è stato anticipato dal singolo “Come vorrei” con un’intensa video clip girata alla diga di Ridracoli. Le riprese erano state off limits e nessuno sapeva che cosa il “Blasco” avesse combinato lassù, tra il cemento della grande diga e la splendida natura che la circonda. Il prodotto è in bianco e nero e le immagini seguono l’intensità del brano che segnano una nuova vena melodica del cantautore di Zocca. A coreografare il brano c’è anche una danzatrice che danza il brano nell’invaso.
Finalmente il video è on line. Buona visione.

Read Full Post »

La diga di Ridracoli

è un’opera di alta ingegneria che dal 1987 fornisce acqua potabile a

48 comuni della Romagna e alla Repubblica di San Marino.

La diga è inserita nel territorio delParco Nazionale delle Foreste

Casentinesi che,con i suoi 36.200ettari, tutela il territorio tra Romagna e

Toscana,ambiente ideale nel quale trascorrere splendide giornate

analizzando il contrasto fra tecnologia e natura e fra razionalità e

fantasia.

In questo suggestivo scenario vi aspetta IDRO Ecomuseo delle

Acque di Ridracoli composto da una sede centrale e poli territoriali:

polo tecnologico (per scoprire i segreti della diga),

polo naturalistico(porta del Parco Nazionale, da cui partire per una

emozionante escursione in battello sul lago) e il polo paesaggistico

(punto di osservazione privilegiato dell’imponente struttura della

diga e dell’affascinante paesaggio dell’alta vallata del Bidente

immersa nel Parco). (altro…)

Read Full Post »

Older Posts »